Nessun acuto dal Campionato Regionale Assoluto

Nessun acuto dal Campionato Regionale Assoluto

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

Si è disputato a Milano il Campionato Regionale Assoluto 2019, senza acuti dai desiani in gara.

Nella Sciabola maschile Mattia Nobile porta a casa tre belle vittorie nel girone, cosa non facile visto il livello della gara e Samuel Di Pasquale chiude il turno con 2 assalti vinti. Entrambi si fermano però al tabellone dei 32,  rispettivamente 18° e 19° classificati, non riuscendo ad accedere ai 16 di fronte ad avversari molto più maturi ed esperti in pedana. Anche Andrea Radice con una vittoria ed Emanuele Schiavetto, entrambi più sotto in classifica, non passano lo sbarramento della prima diretta.

Nel Fioretto maschile Gabriele Pagani con tre vittorie nel girone accede di diritto al tabellone dei 32, dove però gira a vuoto soprattutto sul piano fisico nell’assalto decisivo per i 16, benché dimostri impegno nel cercare una scherma diversa in attacco, come sta provando a fare negli allenamenti. Conquista un onorevole 23° posto. Passa il turno anche Marco Maiocchi, che conquista due buone vittore nel girone contro avversari non facili, mentre un Fabio Turri sottotono con una sola vittoria in mattinata fatica, per poi rifarsi alla prima diretta dove si impone di una stoccata accedendo ai 32 e perdendo poi l’assalto per i 16. Lorenzo Diena non riesce invece a qualificarsi alle dirette, benché dia come sempre il massimo e la sua è comunque una gara di esperienza.

Nella Sciabola femminile Silvia Foffa scende in pedana per confrontarsi con un’arma che ancora la vede inesperta, quindi più che sul risultato la sua gara va valutata in termini di utili informazione per indirizzare i prossimi allenamenti.