Adria, Campionati Italiani a squadre di Fioretto e Sciabola

Adria, Campionati Italiani a squadre di Fioretto e Sciabola

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

Si sono svolti nel lungo ponte del Primo Maggio ad Adria i Campionati Italiani a squadre di serie B di Fioretto e Sciabola. Sabato la squadra di Fioretto composta da Olaf Feltrin, Marco Maiocchi, Gabriele Pagani e Fabio Turri perde per 45-44 due dei tre assalti del girone eliminatorio, il primo dopo aver compiuto una splendida rimonta, a causa di un cartellino rosso tecnico per malfunzionamento del materiale, che costa ai nostri il punto decisivo, il secondo sempre dopo una encomiabile rimonta e sempre per una sola stoccata. Passando comunque a testa alta al turno di eliminazione diretta la squadra, vista anche la giovane età dei componenti guidati dal più esperto Feltrin, dimostra un buon assetto tecnico e grande forza di carattere, che merita di essere sottolineata. Lunedì, nella Sciabola, Antonio Frulio, Olaf Feltrin, Samuel Di Pasquale, Mattia Nobile  iniziano benissimo nel girone eliminatorio con due vittorie di larga misura. Passato agevolmente il turno, i nostri vincono la prima eliminazione diretta contro il C.S. Treviso, entrando negli 8 e si giocano i play-off per il passaggio alla serie B1 dove si fermano sconfitti 45/36, classificandosi al 5° posto in graduatoria finale ad un passo dalla qualifica. Una prova molto convincente e positiva quella degli sciabolatori desiani, con una squadra, anche in questo caso, per metà composta da giovani elementi, la cui prestazione è sicuramente di buon auspicio per il futuro della squadra.