Brescia – Campionato Regionale Assoluto 2018

Brescia – Campionato Regionale Assoluto 2018

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

Sabato Alice Patriarca nella Spada Femminile Open, alla sua seconda gara, subisce l’emozione della competizione, ma dimostra presenza durante l’assalto, sia tecnica sia mentale, maturando preziosa esperienza e dando prova di poter crescere. Nel Fioretto Maschile Open, Gabriele Pagani domina il girone, con cinque vittorie su sei incontri, attestandosi al 6° posto in classifica provvisoria dopo il turno. Alla prima diretta incontra un avversario più esperto e più difficile del previsto e pur dando il massimo perde, perdendo in parte la concentrazione mentale poiché in virtù del buon piazzamento dopo il girone si aspettava un assalto più semplice, ma la scherma, specie nelle gare Open, non concede cali di tensione. Gabriele deve comunque essere soddisfatto di una gara che lo vede protagonista e sicuro in pedana. Fabio Turri un po’ sottotono nel girone, con 3 vittorie, tira bene ma esce alla prima diretta sconfitto15-13, anche perché ascolta poco i consigli che gli arrivano da fondo pedana. Marco Maiocchi dimostra in gara quell’impegno che talvolta in allenamento gli manca, tirando bene e dimostrando, se ce ne fosse bisogno, che può fare di più, dando di più. Domenica Martina Dalla Sega nel Fioretto Femminile macina pedana ed esperienza, ancora alle prime gare, in un contesto Open che annovera avversarie molto più esperte. Gli sciabolatori Samuel Di Pasquale e Andrea Radice (nella foto, da sx) hanno la sfortuna di incontrarsi alla prima diretta, in un derby che vede vincere Samuel, che con tre vittorie al girone dimostrava sin dal mattino di essere in forma. Si ferma poi alla diretta per gli 8, sconfitto dal vincitore della gara.