A Treviso la Prima prova nazionale Under-14 di Fioretto

A Treviso la Prima prova nazionale Under-14 di Fioretto

image_pdfSalva in PDFimage_printStampa

Sabato gara sottotono per Lorenzo Diena tra gli Allievi (14 anni) e Edoardo Allievi e Federico Cicerale tra i Maschietti (10 anni), che chiudono il girone all’italiana senza lasciare il segno, fermandosi tutti al primo assalto del tabellone di eliminazione diretta. Domenica invece gara decisamente migliore per Lorenzo Cavalca e Alessandro Montanari tra i Giovanissimi (11 anni): Lorenzo nel girone conquista 2 vittorie tirando bene; salta di diritto la prima eliminazione diretta e vince la seconda, un assalto duro ma che Lorenzo gestisce benissimo. Si ferma poi alla terza diretta, quella per i 32:  un assalto alla sua portata, gestito in linea come il resto della gara, ma paga spesso un errore di misura in attacco che più volte gli ha fatto perdere stoccate durante tutta la mattinata.
Alessandro ottiene 3 vittorie in girone, saltando anche lui d’ufficio la prima diretta, ma si “addormenta” poi in pedana e perde malamente la seconda. Il Tecnico impegnato in questa trasferta, Luca Di Bartolo, ha parole di soddisfazione per la crescita complessiva dei ragazzi, anche se per tutti occorrerà lavorare ancora per ottenere risultati. Da registrare anche la presenza del desiano Olaf Feltrin impegnato come Arbitro federale nel corso della competizione.